Pubblica è l'acqua, verso il referendum comunale

Venerdì 15 giugno ore 18..00 piazza castello Benevento

pubblica e l acqua verso il referendum comunale

Venerdì 15 giugno, a Benevento in piazza Castello alle ore 18,00, con Padre Alex Zanotelli...

Benevento.  

 

Dopo Brescia, che andrà a referendum in molti comuni della sua provincia ad ottobre, Benevento inizia un percorso che porterà a coinvolgere l'intero territorio sannita, lavorando ad un referendum comunale per la gestione pubblica dell'acqua.

 

Ciò che a livello governativo non ha trovato attuazione, dopo l'esito referendario nazionale del 2011, saranno i territori a pretendere e ad attuare: un protagonismo, una partecipazione, un'azione "dal basso" che dovrà assurgere a rete e a sistema di governo partecipato.

Venerdì 15 giugno, a Benevento in piazza Castello alle ore 18,00, con Padre Alex Zanotelli, Alberto Lucarelli, Marco Apostoli del Comitato Acqua Pubblica Brescia, e la cittadinanza tutta, ci ritroveremo per una manifestazione che darà inizio al percorso.

Alberto Lucarelli e Padre Alex Zanotelli ribadiranno le ragioni e la necessità di rendere la gestione dell'acqua pubblica, e di affermare definitivamente che sui beni comuni non ci può essere profitto!

A Brescia, si andrà a referendum con 54 Comuni della sua provincia il prossimo ottobre: Marco Apostoli, del Comitato Acqua Pubblica Brescia, racconterà il lavoro importante svolto per arrivare al referendum e le ragioni di un impegno popolare così profondo e convinto.

Per informazioni e adesioni alla manifestazione e prenotazione di intervento dal palco è necessario scrivere a: comitatosannitaabc@libero.it

 

In caso dovese se piovere venerdì 15 giugno alle 18:00, la sede della manifestazione sarà la sala consiliare della Provincia di Benevento, sempre adiacente Piazza Castello.

Il Comitato Sannita Acqua Bene Comune ha lo scopo di difendere l’acqua, come diritto e non come una merce e trova ispirazione: 1) nella Costituzione della Repubblica italiana, in particolare negli artt. 2 e 3; 2) nell’esito del referendum sull’acqua del giugno 2011; 3) nella risoluzione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel luglio 2010; 4) nell’Enciclica “Laudato si’” di Papa Francesco (capitolo II – la questione dell'Acqua).

Per raggiungere questo scopo il Comitato intende promuovere ogni necessaria azione e manifestazione, ed operare affinché in ogni Comune del Sannio possa essere chiesto un referendum consultivo per ottenere la completa gestione pubblica dell’Acqua; in tal senso, in particolare, opererà per richiedere l’indizione di un referendum Consultivo nel Comune di Benevento, ai sensi e per gli effetti degli artt. 79 e ss. dello Statuto Comunale. Il comitato aderisce al Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.

Redazione Bn