Utilizzo palestre scuole della Provincia: ecco i costi

La Rocca regolarizza l'utilizzo delle strutture annesse a licei e istituti tecnici della Provincia

utilizzo palestre scuole della provincia ecco i costi
Benevento.  

Le persone o le associazioni interessate all’utilizzo in orario extrascolastico delle palestre degli Istituti della Secondaria Superiore di proprietà della Provincia di Benevento possono presentare le loro istanze all’Ente.

Lo comunica il presidente della Provincia Claudio Ricci cha ha approvato nei giorni scorsi il nuovo Regolamento in materia (Delibera n. 153 del 16 maggio u.s.).

Le Associazioni Sportive regolarmente affiliate e riconosciute dal Coni hanno tempo per consegnare la dichiarazione di interesse entro il 20 luglio prossimo con le modalità descritte in un apposito Avviso pubblicato all’Albo Pretorio on line della Provincia di Benevento (www.provincia.benevento.it).

Le Palestre interessate sono quelle del: Liceo “Rummo” e del Campo “Tontoli” dello stesso Liceo in via S. Colomba; la Tendostruttura dell’Istituto Alberghiero (ex Marco Polo) in via S. Colomba;  dell’Istituto “Alberti” in piazza Risorgimento di Benevento; dell’Istituto “Rampone” in via Stasi di Benevento; dell’Istituto  “Fermi” in via Capone a Montesarchio; del Liceo “Lombardi” di Airola.

I canoni annui variano da 5mila euro a 1.500 euro e comunque le Palestre saranno concesse solo a chi risulta in regola con il pagamento dei precedenti utilizzi. Il responsabile del procedimento è il geometra Francesco Mervoglino.