Altrabenevento: "Il Comune pubblichi dati analisi acqua"

"Gesesa dice di aver fatto eseguire altri esami, ma non pubblica i documenti"

altrabenevento il comune pubblichi dati analisi acqua
Benevento.  

Non soddisfano le rassicurazioni del Comune di Benevento riguardo l’acqua. L’associazione Altrabenevento insiste: “Il Comune di Benevento con un comunicato stampa emesso questa mattina ha assicurato, per l'ennesima volta, che l'acqua di Benevento è potabile senza fare alcun riferimento alla soglia di Contaminazione da tetracloroetilene presente nei pozzi di Campo Mazzoni e Pezzapiana.

L'ARPAC ha comunicato ufficialmente con un documento pubblicato solo da Altrabenevento, di aver misurato valori superiori o pari, alla soglia di Contaminazione di 1,1 microgrammi/litro ma la GESESA sostiene di aver fatto eseguire altri esami dai quali sarebbero risultati valori molto inferiori ma non si decide a pubblicare i documenti”.
Critica Altrabenevento con la scelta del Comune di far esaminare i terreni attorno ai pozzi: “Non serve a nulla, il tetracloroetilene è già presente in tutta la falda a 70 – 100 metri di profondità e quindi l’area da esploarare è di diversi chilometri quadrati. Ha senso quando si deve accertare il livello di inquinamento prodotto da una discarica, come fatto per Piano Borea”.
Infine Altrabenevento annuncia: “Nei prossimi giorni torneremo sulla annunciata attivazione dei pozzi di Salvatore Telesino che adesso il sindaco Mastella annuncia come soluzione dei problemi idrici a Benevento e che invece è l'ennesima fregatura per sottrarre anche alla parte alta della città l'acqua buona delle sorgenti del Biferno.