Unioni civili, si muove il sindaco Pepe: "Subito il registro"

Palazzo Mosti in campo con la richiesta di consiglio comunale

unioni civili si muove il sindaco pepe subito il registro

Una battaglia portata avanti per tutelare i diritti di quelle coppie che, anche nel capoluogo sannita, sono ormai tantissime

Benevento.  

L'hashtag, che nel social equivale un po' al grido di battaglia, è #andiamoavanti. Con questo slogan il primo cittadino di Benevento Fausto Pepe ha inteso lanciare un sasso nello stagno nella diatriba sulle unioni civili. Annunciando che proprio in mattinata è stata formalizzata la richiesta di convocazione del consiglio comunale di Palazzo Mosti per il loro riconoscimento. Unitamente all'istituzione del relativo registro e del regolamento per disciplinare la materia.

Il capoluogo sannita si associa dunque a quei municipi che in queste settimane stanno lavorando ai fianchi del legislatore affinché si possa finalmente regolamentare il sistema. E' evidente che non si tratta di un argomento di competenza comunale. Ma quel che è certo è che tantissimi municipi stanno deliberando in tal senso per chiedere al Governo di muoversi. E, al contempo, di mobilitare l'Anci per una campagna di sensibilizzazione. La fascia tricolore sannita intende lanciare dunque un segnale: nella battaglia per il riconoscimento delle unioni civili c'è anche la città di Benevento.

Giovanbattista Lanzilli