Associazione Vigili del Fuoco dona 570 euro alla Misericordia

Il riconoscimento della Sezione di Benevento per l'impegno dei volontari durante la pandemia

associazione vigili del fuoco dona 570 euro alla misericordia
Benevento.  

Il Presidente dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – Sezione di Benevento, Giovanni Matarazzo ha consegnato un contributo alla Misericordia di Benevento per le attività svolte, come sempre in prima linea, in occasione dell’emergenza COVID-19.

“Abbiamo voluto testimoniare con un aiuto concreto le attività della Misericordia di Benevento, sentendoci così anche noi coinvolti in questo periodo non certo facile per l’intera popolazione”. Il contributo è possibile grazie alla generosa e spontanea disponibilità di tutti gli iscritti dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco che con slancio hanno risposto alla proposta del Presidente Matarazzo. “Con duplice piacere abbiamo apprezzato il generoso e nobile gesto dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco – dice il Presidente della Misericordia di Benevento Angelo Iacoviello – sia perché negli ultimi mesi abbiamo dovuto impegnare notevoli risorse economiche che per la solidarietà che lega le Associazioni. Le spese affrontante in questo periodo hanno riguardato sia l’acquisto di un numero elevato di Dispositivi di Protezione Individuale per i numerosi servizi sanitari svolti, che l’acquisto di farmaci – nell’ambito del progetto Taxi Farmaco - in favore delle persone con evidenti difficoltà economiche”.

La Misericordia di Benevento in seguito all’evento COVID-19 ha esteso il servizio Taxi Farmaco a tutti i cittadini, essendo prima lo stesso riservato agli ultrasessantacinquenni o a disabili anche temporanei. Per richiedere il servizio, che è svolto in maniera totalmente gratuita, si può chiamare dalle 09,00 alle 19,00 al recapito 0824-24069.