Movida. Incontro esercenti-residenti, "niente polemiche"

La nota di alcuni gestori dei locali di piazza Verdi

movida incontro esercenti residenti niente polemiche
Benevento.  

“Vogliamo chiarire di aver avuto un semplice incontro informale, tenendo conto delle esigenze delle parti in questione. Tale scelta non era e non è diretta ad inficiare e sminuire l’autorità del Comune e delle ordinanze da esso pubblicate, sancendo l’esistenza di regole super partes e applicabili alla sola zona di pertinenza delle nostre attività commerciali”.
Così, in una nota, i gestori dei locali Al Duca, Sabba e Shabby, ubicati nel centro storico di Benevento presso Piazza G. Verdi, intendono chiarire la propria posizione dopo l'incontro con il comitato di quartiere centro storico sull'argomento.

“Ciò che intendiamo sottolineare è che le nostre intenzioni, esplicitate attraverso un semplice colloquio informale, sono tese al dialogo con il Comitato di residenti e al rispetto della legalità e della sicurezza garantite dal Comune. La creazione di una feconda intesa non dovrebbe essere, pertanto, oggetto di sterili polemiche e strumentalizzazioni, che dimostrano soltanto lo scarso apprezzamento per un’iniziativa lodevole e non obbligata.

Le nostre azioni sono sempre state, e resteranno, volte a garantire piena collaborazione con gli Enti governativi cittadini, con i residenti del centro storico e con gli altri locali, figure con le quali si è inteso creare e mantenere un proficuo tessuto connettivo che generi al contempo integrazione, rispetto e valorizzazione di tutte le parti coinvolte”.