Dal Sannio a Firenze per il museo 'Arca Memoriae'

La G8 Arredamenti si è occupata dell'allestimento dell'area nella prestigiosa scuola dell'Arma

dal sannio a firenze per il museo arca memoriae
Benevento.  

Dal Sannio a Firenze per realizzare l'allestimento dell'area museale denominata 'Arca Memoriae' all'interno della prestigiosa scuola Marescialli e Brigadieri. Nuovo importante successo per la G8 arredamenti di Benevento, impegnata ancora una volta sul panorama nazionale.

Il museo di cui l'azienda sannita ha curato nei minimi dettagli l'allestimento, infatti, sorge in una delle scuole più grandi d'Europa. Un progetto realizzato nell'ambito della collaborazione artistica del Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Firenze, che ha portato alla realizzazione di un percorso espositivo suddiviso per sezioni tematiche curato dall'architetto Andrea Innocenzo Volpe.

All'interno dell'importante area museale sono raccolti cimeli, uniformi ed oggettistica di cento anni di storia della Scuola nonché testi di specifico interesse monumentale. Tra questi anche la pagella di Salvo D'Acquisto, che nel 1942 frequentò un corso che gli consentì di ottenere il grado di vicebrigadiere. Il museo, inoltre, comprende anche una sala dedicata alla proiezione su tre pareti di filmati di storia e di attualità dell'Istituto.

“E' stato un piacere e un onore poter lavorare per quest'opera - commenta Vincenzo Mucci della G8 Arredamenti di Benevento - e per questa scuola molto significativa per l'Arma dei carabinieri”. E dunque, come detto, l'azienda sannita si “afferma sempre più come impresa leader nelle opere nazionali. Un lavoro costante di ricerca e di innovazione - rileva Mucci - sia nella preparazione del personale, sempre più qualificato attraverso corsi mirati, e soprattutto nell'acquisizione di nuovi macchinari ad alta tecnologia”. 

Un'attenzione costante per l'innovazione che porta l'azienda ad essersi affermata appieno come “industria 4.0”. Ed oggi questo nuovo risultato arriva dopo numerosi impegni sempre sul panorama nazionale tra cui “la realizzazione degli arredi interni del famoso grattacelo di Milano denominato 'Giardino d'Inverno' e l'allestimento di una nuova sede della residenza per studenti universitari sempre a Firenze”.

Impegno che non si è mai fermato anche durante la prima fase dell'emergenza “quando - ricorda il titolare della G8 Arredamenti - ci siamo occupati in Lombardia degli arredi d'ufficio per le strutture sanitarie. A questo si aggiungono anche altre opere, tra i quali l'allestimento degli uffici della struttura covid allestita alla fiera di Milano. Allestimento quest'ultimo realizzato d'urgenza in pieno lockdown”. Insomma un lungo elenco di progetti che portano l'azienda sannita ad affermarsi anche oltre i confini provinciali e regionali: “Orgogliosi di essere sanniti – conclude Vincenzo Mucci - e di rappresentare il nostro territorio”.