Coronavirus, tre morti in sole 24 ore al San Pio di Benevento

A perdere la vita nei reparti covid un pensionato della città e due persone di Napoli

coronavirus tre morti in sole 24 ore al san pio di benevento
Benevento.  

Non era mai accaduto da quando a marzo era esplosa la pandemia che aveva toccato, oggi si può affermare in maniera non così violenta, il Sannio. Tre vittime in 24 ore. Si tratta di persone ricoverate nei reparti Covid del San Pio di Benevento che purtroppo non ce l'hanno fatta a vincere il virus, che probabilmente – almeno in un caso -, ha contribuito ad aggravare situazioni cliniche preesistenti.

Si tratta di un pensionato di Benevento, arrivato alcuni giorni fa al pronto soccorso sembra per un problema neurologico e, sottoposto al tampone, era stato trovato positivo al covid e per questo ricoverato nei reparti dedicati, e due persone di Napoli in degenza nell'ospedale sannita dove erano stati trasferiti in base al piano ricoveri predisposto dalla Regione Campania.

Una situazione delicata anche sotto il profilo dei ricoveri. All'azienda ospedaliera San Pio, manager e medici sono continuamente al lavoro per cercare di organizzare altri posti letto per i ricoveri.

Attualmente la situazione per i ricoveri parla di 94 ricoveri totali nell'area covid, di cui 41 della provincia di Benevento e 53 da fuori provincia, Sette le persone ricoverate in terapia intensiva, 15 in sub intensiva, 25 in Malattie infettive, 40 in medicina interna, 7 in medicina d'urgenza /sub intensiva.