Residenti delle contrade a Nord di Benevento scrivono a Mastella e assessore

Affinchè si preveda svincolo dalla Statale 372 per accedere alla zona industriale Olivola - Roseto

residenti delle contrade a nord di benevento scrivono a mastella e assessore
Benevento.  

Il comitato di quartiere Nord Est con una nota a firma di Gennaro Iarossi e Nicola Corbo (Le Contrade) e corredata anche dalle firme dell'esecutivo ha scritto un accorato appello al sindaco di Benevento, Clemente Mastella e all'assessore all'Urbanistica Raffaele Romano per chiedere un adeguamento “a quattro corsie della SS 372 svincolo di Benevento progressiva Km 60+600 in corrispondenza dell’imbocco sulla statale 87 sannitica (direzione Campobasso).

Una richiesta che arriva dopo una riunione congiunta tra Il comitato di quartiere Benevento Nord/Est e de 'Le contrade', in rappresentanza dei cittadini residenti a Olivola , Roseto, Mascambroni , Masseria Ponte , Masseria Nuova , Scafa, Fasanella, Via Antica Roma, Badessa, Francavilla, Imperatore, La Francesca, Le Murate, San Domenico, Ponte Cardone, Pietrapertosa e Triemolo.

Durante l'incontro “viene ancora una volta è stata ribadita la necessità che, dalla direzione provenienza Caianello, si inserisca nella fase progettuale la costruzione di un’area di svincolo a sevizio dell’area industriale PIP Olivola - Roseto. Le condizioni attuali di uscita in direzione Campobasso, per poi ritornare in direzione Benevento, creano una situazione di pericolo e di isolamento; l’intervento richiesto porterebbe - spiegano dal comitato - finalmente a soluzione la questione approssimativa della viabilità che serve le numerose aziende presenti nella località di Torre Palazzo e Olivola che attualmente contribuisce a creare condizioni oggettive di svantaggio e di crisi economica. In attesa della esecuzione dei lavori sarebbe opportuno, in concomitanza del completamento della strada 'Spezzamadonna', provvedere , sempre dalla direzione Caianello, a creare comunque uno svincolo dedicato all’area industriale PIP Olivola/Roseto eventualmente ripristinando la rampa esistente ed attualmente interclusa per cause tecniche o trovando qualche altra soluzione idonea”.

Per questi motivi dal comitato arriva infine un appello al sindaco Mastella: “Considerati i prossimi lavori di raddoppio della strada SS 372 , far valere la presente richiesta nelle assise di competenza nell’interesse non solo delle contrade di giurisdizione dei comitati su menzionati ma dell’intera città di Benevento”.