Comune e Gesesa: al via i lavori di estensione idrica nelle contrade

Di seguito tutti gli interventi programmati

comune e gesesa al via i lavori di estensione idrica nelle contrade
Benevento.  

Domani, 21 settembre, prenderanno il via i lavori di estensione idrica nelle contrade di Benevento. A renderlo noto il comune di Benevento e la Gesesa: “Il primo intervento riguarderà i lavori di estensione della rete idrica alla via Latina in contrada Santa Clementina. L’obiettivo del piano è quello di estendere il servizio idrico alle aree periferiche del territorio cittadino ancora non servite.

Comune e Gesesa nell’occasione ricordano che nell’anno in corso sono state messe in campo attività di progettazione relative a nuove estensioni di rete idrica alimentate dalla rete e/o impianti idrici esistenti e già in esercizio. Saranno a carico del Comune le lavorazioni civili mentre saranno a carico di Gesesa quelle idrauliche ed elettromeccaniche. Entro settembre, oltre a quello relativo alla via Latina in contrada Santa Clementina, saranno avviati i lavori anche nelle seguenti zone: via Vecchia Roma alla contrada Roseto, contrade San Domenico, Ciofani e Camerelle. Ecco di seguito la descrizione di tutti gli interventi: in via Latina alla contrada Santa Clementina l’intervento consiste nella realizzazione di un tratto di rete idrica sulla via Latina alla contrada Santa Clementina per una lunghezza di circa mt. 360.00. La nuova rete di progetto sarà realizzata con tubazione in polietilene ad alta densità PE100 PN 16 del diametro DN 63 oltre ad opere accessorie. La nuova condotta sarà collegata alla condotta in ghisa DN80 esistente situata sulla via S. Clementina. L’importo complessivo dei lavori è pari a 49.611,48 euro (comprensivo delle lavorazioni civili ed idrauliche). Mentre in via Vecchia Roma alla contrada Roseto l’intervento consiste nella realizzazione di due nuovi tratti di rete nella contrada Roseto per lunghezze complessive di circa mt. 1120 e mt 300 rispettivamente. Le nuove reti di progetto saranno realizzate con tubazione in polietilene ad alta densità PE100 PN 16 del diametro DN 50 oltre ad opere accessorie. Le nuove condotte saranno collegate alle condotte esistenti lungo la strada Provinciale Spezzamadonna e Roseto. L’importo complessivo dei lavori è pari a 181.911,20 euro (comprensivo delle lavorazioni civili ed idrauliche)”.

Ed ancora: “Nelle contrade Nord l’intervento consiste nella realizzazione di un tratto di rete idrica alle contrade Nord per una lunghezza complessiva di circa mt. 4000 utile a servire le frazioni San Domenico (in parte già servita), Ciofani e Camerelle. La nuova rete di progetto sarà realizzata con tubazione in polietilene ad alta densità PE100 PN 16 del diametro DN 90 per ml 3600 e DN 40 per ml 400 oltre ad opere accessorie. Le nuove condotte saranno collegate alle condotte esistenti alimentate tutte dal Serbatoio Francavilla. L’importo complessivo dei lavori è pari a 202.709,71 euro (comprensivo delle lavorazioni civili ed idrauliche)”.

Infine, viene precisato che “su richiesta del Comune di Benevento, sono state redatte e trasferite da Gesesa all'Ente le progettazioni di ulteriori estensioni di rete idrica per altre contrade. I relativi lavori potranno essere programmati e realizzati nel prossimo biennio. In dettaglio le opere oggetto di progettazione sono: Piano Cappelle. L’intervento consiste nella realizzazione di un tratto di rete idrica sulla via Piano Cappelle per una lunghezza di circa mt. 2385.00. La nuova rete di progetto sarà realizzata con tubazione in polietilene ad alta densità PE100 PN 16 del diametro DN 75 comprensivo di attraversamento della SS.n7 ed opere accessorie. La nuova opera sarà allacciata alla rete idrica esistente più vicina posta alla via San Giuseppe. E’ prevista anche la realizzazione di un impianto di sollevamento necessario a garantire pressione adeguata in rete nel tratto terminale. L’importo complessivo dei lavori è pari a €. 348.091,11 (comprensivo delle lavorazioni civili, idrauliche ed elettromeccaniche). Contrada Borgonero. L’intervento consiste nella realizzazione di un tratto di rete idrica sul prolungamento di via dei Mulini fino alla contrada a Borgonero per una lunghezza di circa mt. 1228.00. La nuova rete di progetto sarà realizzata con tubazione in polietilene ad alta densità PE100 PN 16 del diametro DN 110 comprensivo di opere accessorie. L’importo complessivo dei lavori è pari a €. 223.967,89 (comprensivo delle lavorazioni civili, idrauliche ed elettromeccaniche). Cancelleria di sotto. L’intervento consiste nella realizzazione di un tratto di rete idrica come prolungamento della rete idrica esistente posizionata sulla strada per Benevento-Apice, per una lunghezza di circa mt. 1041.00. La nuova rete di progetto sarà realizzata con tubazione in polietilene ad alta densità PE100 PN 16 del diametro DN 90 comprensivo di opere accessorie. L’importo complessivo dei lavori è pari a €. 280.013,57 (comprensivo delle lavorazioni civili, idrauliche ed elettromeccaniche)”.