Giovanni De Luca eletto segretario generale della Uil Fpl di Benevento

Subentra ad Antonio Pagliuca. "Lusingato di questo nuovo impegno"

giovanni de luca eletto segretario generale della uil fpl di benevento
Benevento.  

Si è svolto questa mattina il 6° congresso territoriale della Uil Fpl di Benevento, al quale hanno preso parte il segretario generale della Uil Avellino/Benevento Luigi Simeone, il segretario regionale della Uil Fpl Campania e Napoli Nicola Di Donna e i segretari nazionali Uil Fpl Rossella Buccarello e Salvatore Altieri. Tra i partecipanti all’assise Fioravante Bosco, comandante della Polizia municipale di Benevento, ed ex-segretario della Uil sannita

Dopo tredici anni di guida della categoria Uil degli enti locali e della sanita, Antonio Pagliuca ha lasciato la guida del sindacato a Giovanni De Luca, che già ricopre il ruolo di segretario confederale della Uil Avellino/Benevento.

Nella segretaria entrano a far parte Giampiero Catillo e Pellegrino Intorcia; confermatissima nel ruolo di tesoriere Sonia Moffa. Eletti nell’esecutivo Antonio Pagliuca, Giorgio Bosco, Cosimo Gisoldi, Vincenzo Musto, Veronica Di Lorenzo e Giuseppe Iuliucci.

Il Collegio dei revisori dei conti è così formato: Antonio Ciero, Antonio De Soricellis e Rosalia Iacocca. Tantissimi i temi toccati nel corso dei lavori: dalla grande affermazione delle liste Uil Fpl alle recenti elezioni delle Rappresentanze sindacali unitarie, alla grave crisi che attanaglia le zone interne della Campania nel campo dei servizi e della sanità; dalla necessaria riforma istituzionale che deve dare certezze a tutti gli enti sul territorio sul come e quando intervenire, riportando al centro dell’attenzione il ruolo delle province che deve essere quello di collante del territorio, alla necessità di rimpolpare gli organici degli enti pubblici dopo il blocco degli ultimi tre lustri.

Queste le prime parole del neo-eletto Giovanni De Luca: “Ho lavorato sodo per questo grande obiettivo portando nella UIL Fpl sannita tanti nuovi iscritti. Inizia una nuova era, e a valle del rinnovo dei due CCNL funzioni locali e sanità, procederemo con un ampio rinnovo dei contratti integrativi pubblici ente per ente, azienda per azienda. Siamo la UIL Fpl sannita e vogliamo essere un punto di riferimento dei lavoratori e dei cittadini, i quali hanno bisogno di avere servizi sempre più efficienti e funzionali”.