Semi di marijuana nel casco, beccata una studentessa

Una 18enne fermata dai carabinieri e poi segnalata

semi di marijuana nel casco beccata una studentessa
Benevento.  

Due grammi di semi di marijuana. Li nascondeva non in un indumento, ma nel casco per la moto, la 18enne studentessa di Benevento incappata nei controlli dei carabinieri. La roba è stata sequestrata, per la ragazza è scattata la segnalazione per il consumo di stupefacenti. Stessa sorte anche per altri due giovane: uno della provincia di Campobasso, l'altro di Montesarchio, trovati in possesso di kobrett e d hashish. Sono alcuni dei dati restituiti dall'attività svolta dall'Arma provinciale negli ultimi giorni.

Nel bilancio rientrano l'arresto di un 26enne della città, eseguito sulla scorta di un ordine di carcerazione della Corte di appello per le violazioni della detenzione domiciliare, la denuncia di un giovane di Guardia Sanframondi (alla guida, senza patente, di un'auto già sequestrata e senza assicurazione), di un uomo di Montesarchio (violazione degli obblighi) d la proposta di foglio di via per cinque napoletani fermati tra San Giorgiod el Sannio ed Apollosa. A Montesarchio, infine, allontanato dalla sua famiglia un 53enne ritenuto responsabile di stalking.