Invalidità, in appello prescritto il falso per quattro medici

Erano stati condannati in primo grado

invalidita in appello prescritto il falso per quattro medici
Benevento.  

Prescrizione. L'ha dichiarata la Corte di appello di Napoli nel processo a carico dei dottori Mario De Nicolais, Rodolfo Di Lorenzo, Emilio Tazza e Osvaldo Baldini, condannati per falso dal Tribunale di Benevento.

Si tratta dei quattro professionisti, difesi dagli avvocati Vittorio Fucci, Angelo Leone, Roberto Prozzo e Giuseppe Maturo, coinvolti in un'indagine sul riconoscimento delle invalidità civili tra il 2000 e il 2008 da parte delle commissioni dell'Asl. In particolare, Nicolais e Di Lorenzo erano stati condannati a 4 anni, Tazza e Baldini a 2; gli stessi, poi, erano stati assolti da altre imputazioni. Ora la dichiarazione di intervenuta prescrizione del reato di falso.

Nel mirino degli inquirenti erano finiti, come si ricorderà, sia i componenti delle commissioni, sia medici specialisti dipendenti di strutture pubbliche, tecnici sanitari, paramedici e pubblici dipendenti con ruoli amministrativi addetti ai distretti sanitari competenti.