Lavoratore in nero e mancanza di sicurezza: multa per impresa

Controlli dei carabinieri dell'Ispettorato del lavoro: attività sospesa

lavoratore in nero e mancanza di sicurezza multa per impresa
Apice.  

Una multa di oltre 14mila euro e la sospensione dell'impresa edile. Sono le pesanti sanzioni comminate ad un imprenditore di San Nicoal Manfredi controllato in un cantiere ad Apice dai carabinieri della locale Stazione dell'Ispettorato del Lavoro di Benevento. I militari hanno verificato il rispetto delle norme sulla legislazione del lavoro, ed hanno accertato alcune violazioni di carattere amministrativo. In particolare, nel corso dell’ispezione, i militari hanno segnalato il titolare per aver omesso alcune norme per la tutela dei lavoratori, infatti, è stato riscontrato il mancato rispetto sulla prescritta viabilità cantieristica, l’installazione  per i lavori in quota di adeguate impalcature, ponteggi, parapetti e tavole fermapiede. Inoltre è emerso che l'imprenditore aveva alle dipendenze un lavoratore privo di copertura assicurativa.