Versa la caparra per una casa vacanze: truffato

Un 49enne napoletano denunciato dai carabinieri di Guardia Sanframondi

versa la caparra per una casa vacanze truffato
Guardia Sanframondi.  

Un 49enne napoletano, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato per truffa dai carabinieri della stazione di Guardia Sanframondi. Nel mirino dell'indagato, una persona del posto che aveva versato su un conto corrente a lui riconducibile la somma di 250 euro,  come caparra  per l’affitto di un appartamento per le vacanze in una nota località marina della Toscana.

Dopo aver incassato il denaro, il 49enne si era però reso irreperibile. E al malcapitato, dopo aver scoperto che non esisteva in quella zona l'abitazione in locazione, non era rimasto altro che rivolgersi ai militari.