Cocaina in auto, domiciliari revocati a 31enne di Moiano

La decisione del Gip per Pietrantonio Mango, arrestato ad aprile dai carabinieri

cocaina in auto domiciliari revocati a 31enne di moiano
Moiano.  

Revocati dal Gip i domiciliari ai quali era sottoposto, da aprile, Pietrantonio Mango (avvocati Vittorio Fucci e Mariangela Crisci), il 31enne di Moiano che i carabinieri avevano arrestato per detenzione ai fini di spaccio dopo avergli sequestrato oltre 100 grammi di cocaina rinvenuti, custoditi in una busta, nell'auto che guidava, fermata ad Arpaia, e, in minima parte, nascosti nella biancheria intima.