Furto in casa Mastella, Lonardo: "Sicurezza priorità italiana"

Lady Mastella ha preferito non rilasciare dichiarazioni: "Per rispetto di altre vittime di furti"

furto in casa mastella lonardo sicurezza priorita italiana
Ceppaloni.  


Non ha voluto rilasciare dichiarazioni, “soprattutto nel rispetto di tante altre persone che hanno subito furti in casa negli ultimi mesi”, la senatrice di Forza Italia, Sandra Lonardo Mastella, presente nella villa di San Giovanni di Ceppaloni dopo il colpo di ieri pomeriggio, con i ladri che sono penetrati all'interno dopo aver sfondato una vetrata blindata.
Non sarebbe stata solo la dimora ceppalonese del primo cittadino di Benevento e dell'esponente di Forza Italia infatti, ad essere presa di mira dai ladri.
Visibilmente scossa, ma confortata da diversi amici accorsi sul luogo una volta saputo dell'accaduto,  la senatrice ha però ribadito la necessità di maggior sicurezza, vera priorità al momento in Italia secondo la Lonardo, per i cittadini sempre più spesso negli ultimi tempi vittime di furti che oltre ai danni materiali lasciano la spiacevole sensazione della violazione del proprio domicilio, della propria sfera privata.