Dopo il raid nella sua casa Mastella chiama Salvini | VIDEO

Il sindaco : “I nostri paesi si spopolano e cresce la criminalità"

dopo il raid nella sua casa mastella chiama salvini video
Benevento.  

“Siamo una provincia tranquilla e quindi ci escludono dalle gare che ci consentirebbero di ottenere più fondi per la sicurezza”. Così Clemente Mastella dopo il furto nella sua villa a San Giovanni di Ceppaloni.
“Per questo – prosegue il sindaco – oggi ho parlato con il capo di gabinetto del Ministro dell'Interno, Matteo Salvini, per chiedere una graduatoria un po’ diversa per questi fondi”.
Il sindaco guarda ai tanti casi degli ultimi mesi, soprattutto a quelli nei paesi della provincia: “Sono conseguenza dello spopolamento dei nostri centri. In alcuni paesi non c'è più nessuno quindi è più facile colpire lì”.

Parla poi del furto subito nella giornata di ieri e conclude: “Non credo alle ronde. Bisogna sempre affidarsi allo Stato anche quando ci sono condizioni difficili”.