Accusato di ricettazione di auto sequestrata, assolto

La sentenza per un 28enne di San Leucio del Sannio

accusato di ricettazione di auto sequestrata assolto
Benevento.  

Era accusato di ricettazione, ma è stato assolto per non aver commesso il fatto. E' la sentenza pronunciata dal giudice Sergio Pezza al termine del processo a carico di Fiorentino De Pietro (avvocato Nazzareno Fiorenza), 28 anni, di San Leucio del Sannio, chiamato in causa per una vicenda accaduta nel 2017. Quando, sosteneva l'accusa, aveva ricevuto una Mazda provento di reati tributari e sulla quale esisteva un provvedimento di sequestro adottato in un'indagine.