"Amo i valori delle piccole comunità, patrimonio italiano"

L'intervista all'attore e conduttore di Linea Verde, trasmissione che ha fatto tappa in Campania

amo i valori delle piccole comunita patrimonio italiano
Benevento.  

Successo per la puntata di Linea Verde di domenica 13 ottobre che ha fatto tappa nel Sannio. La trasmissione di Rai Uno, condotta dall’attore Beppe Convertini e da Ingrid Muccitelli, sta riscuotendo un grande successo di pubblico proprio grazie alla vitalità dei conduttori che insieme girano l’Italia alla scoperte delle nostre bellezze.

Beppe, la tua avventura alla riscoperta dei territori ha fatto tappa nel Sannio, che impressione hai avuto di questo territorio?

“Un territorio meraviglioso con straordinarie eccellenze enogastronomiche. Un viaggio meraviglioso nelle tradizioni, usi e costumi della Campania”.

Cosa ti ha sorpreso maggiormente?

“L’Anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere dove faremo rivivere la gladiatura. Uno dei posti più affascinanti da far conoscere e visitare per la sua maestosità a e la sua storia!”

La scoperta dei tesori d’Italia è anche una tua passione?

“Da sempre giro l’Italia in lungo e in largo per lavoro da un set cinematografico ad una tournée teatrale, presentando show e tour musicali ogni volta scopro degli angoli meravigliosi della nostra penisola. Mi piace molto andare  alla ricerca di piccoli borghi dove sono custoditi antichi tesori artistici e architettonici unici”.

Quanto valgono per te i valori e le tradizioni delle piccole comunità?

“I valori vengono tramandati da padre in figlio e testimoniano la genuinità e l’anima delle piccole comunità che sono patrimonio del nostro Belpaese..Mi riconosco in questi valori venendo dalla provincia essendo nato a Martina Franca in Puglia”!

Quale è la risposta più bella che hai ricevuto dalle persone che hai incontrato?

“La cosa che mi ha colpito di più e’ l’amore, la passione e la dedizione che tutti hanno per la propria terra…”