Cacciateli. Quando i migranti eravamo noi

Venerdì al Museo del Sannio si presenta il libro di Concetto Vecchio

cacciateli quando i migranti eravamo noi
Benevento.  

Concetto Vecchio, giornalista del quotidiano la Repubblica, autore del libro “Cacciateli. Quando i migranti eravamo noi”, edito da Feltrinelli, sarà a Benevento venerdì 25 ottobre 2019 al Museo del Sannio, alle ore 17.30. A dialogare con l’autore, dopo i saluti introduttivi del Presidente del Rotary Club di Benevento, avvocato Luigi Marino, saranno: il prof. Felice Casucci, docente Università del Sannio, e l’avvocato Luigi Diego Perifano, Presidente della LIDU sez. di Benevento. L’iniziativa, organizzata dal Rotary Club di Benevento in collaborazione con la LIDU (Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo), e il
Circolo Manfredi, intende aprire una riflessione sul tema dell’emigrazione prendendo spunto dal libro di Concetto Vecchio, che ci ricorda quando a varcare i confini di altre terre, vicine e lontane, eravamo proprio noi Italiani e le parole utilizzate nei nostri confronti erano…: “…Sono troppi, ci rubano i posti migliori, lavorano per pochi soldi, occupano i letti degli ospedali, sono rumorosi, non si lavano…”.
All’incontro coordinato dalla giornalista Enza Nunziato, parteciperanno gli studenti del Liceo Scientifico Rummo di Benevento. La manifestazione gode del Patrocinio Morale della Provincia.