"M-Sono solo un ragazzo": presentato il film

Narra di un funzionario di polizia che salvò dall'internamento migliaia di ebrei

m sono solo un ragazzo presentato il film
Benevento.  

Presso il Museo del Sannio, nell’Auditorium “Gianni Vergineo”, con il patrocinio della Provincia di Benevento, è stato presentato stamani il film “M – Sono solo un ragazzo” del regista Lorenzo D’Amelio che ne ha anche firmato il soggetto.

Sul fondale della Città di Benevento, il film narra una storia di sopraffazione e nasce con il sostegno della Associazione Onlus Giovanni Palatucci, intitolata al funzionario di Polizia, originario di Montella (AV), “Giusto tra le Nazioni” perché salvò dall’internamento e dunque dalla morte nei campi di concentramento nazisti alcune migliaia di ebrei perseguitati, come milioni di altri, durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il film di D’Amelio è interpretato da Glauco Rampone, studente del Liceo Scientifico “Galilei-Vetrone”, da Silvia Di Bernardo, del Linguistico“Guacci”, e dagli attori professionisti Nicola Di Pinto, Antonio Fiorillo, Peppe Barile,Cinzia Susino.