Al Teatro Romano presentato il libro di Antonella Rizzo

L'evento nell'area archeologica

al teatro romano presentato il libro di antonella rizzo
Benevento.  

Si è svolta al Teatro Romano di Benevento la presentazione del libro di Antonella Rizzo A dimora le rose, edizioni Croce. Evento organizzato dall'Area Archeologica del Teatro Romano di Benevento, con Fidapa Benevento e Gli Amici dei Musei e dei Beni Culturali del Sannio, che ha visto la presenza di un pubblico interessato che, nel suggestivo scenario del teatro, ha potuto godere della testimonianza dell’autrice su antiche donne illustri che hanno fatto la storia. "Le loro scelte, le loro vite hanno dato un senso moderno alla condizione femminile, senza mai staccarsi dalla veridicità storica e, nel contempo, incuriosendo ed offrendo elementi di opportuno approfondimento sulla storia beneventana. Cleopatra, Marie Madeleine D’Aubray, Olimpia Mancini e Plotina, moglie dell’imperatore Traiano e protettrice dell’imperatore Adriano, sono stati presentati da Nilla Liucci e declamati da Pier Paolo e Georgia della Compagnia Teatrale Red Roger, nonché dalla professoressa Angela Iacobucci".

L'evento, oltre ad aver coinvolto le scuole beneventane, in particolare il Liceo Artistico e il Liceo Scientifico Rummo, ha incuriosito e coinvolto anche i visitatori. La Rizzo è stata convincente e carismatica nel proporre i suoi personaggi storici alla platea e, tra l’altro, ha affermato: “Sono grata alla città di Benevento, al Teatro Romano con la sua struttura, alla Fidapa, agli Amici dei Musei e in particolare a Nilla Liucci, persona sensibile e generosa nel suo operato, per avermi, con il direttore Creta, accolta con grande attenzione e disponibilità. La mia presenza a Benevento mi ha arricchito culturalmente e umanamente; rimarrà un’esperienza straordinaria per la mia vita di scrittrice”. A salutare i presenti Paola Sapio per la Fidapa e Francesco Maturi per gli Amici dei Musei.