Fondo di Rotazione, Ceppaloni accede ai finanziamenti

Il sindaco Cataudo ringrazia De Luca e spiega i progetti ammessi ai finanziamenti

fondo di rotazione ceppaloni accede ai finanziamenti
Ceppaloni.  

Il sindaco del comune di Ceppaloni Claudio Cataudo, con grande soddisfazione, comunica che si è riusciti ad accedere ad ingenti finanziamenti previsti dal Fondo di Rotazione per la progettazione della Regione Campania; la recente pubblicazione sul BURC delle graduatorie dei progetti ammessi al finanziamento ha confermato l’erogazione di circa 350.000 euro per la progettazione di diverse proposte da parte del comune di Ceppaloni.
Ammessi al finanziamento relativamente alla redazione dei progetti esecutivi, i seguenti progetti: intervento di miglioramento sismico dell’edificio scolastico di Beltiglio, per un importo di 41.236,00 euro; interventi di adeguamento sismico dell’istituto comprensivo Mazzini per un importo di euro 40.000; riqualificazione del Borgo Ceppaloni capoluogo e realizzazione infrastrutture a servizio per un importo di euro 99.400; lavori di valorizzazione, riqulificazione e riorganizzazione urbanistica dei centri storici di Ceppaloni e frazioni Beltiglio e San Giovanni per un importo di euro 171.288; nelle prime duecentodieci posizioni utili all’erogazione dei fondi, infatti anche i progetti di restauro della Chiesa dell’Annunziata, progettazione di 125.000 euro, e per i lavori di efficientamento energetico nelle scuole comunali, per 175.000 classificatisi rispettivamente al 208° e 209° posto in graduatoria, dovrebbero essere finanziati in una fase successiva.

“Le direttive dell’amministrazione comunale al momento dell’insediamento – spiega il sindaco Cataudo - erano state orientate esattamente alla velocizzazione dei tempi per poter accedere ai fondi regionali, statali ed europei, un orientamento che è stato possibile tradurre in risultati concreti grazie all’impegno ed alla sinergia dell’organo di indirizzo politico con gli uffici deputati. Al presidente della Regione Campania, De Luca, va un sentito ringraziamento per l'impegno, la disponibilità e l'attenzione che dedica alla zone interne della Campania; grazie a questo importante finanziamento, con le progettazioni in parola, si andrà ad implementare la capacità ricettiva dei centri storici ed a migliorarne le infrastrutture, nonché a rendere ulteriormente sicuri e funzionali gli edifici scolastici comunali”.