Ceppaloni, domenica e martedì torna la "Mascherata"

La locale Pro Loco, guidata dal presidente Nino Barone, metterà in scena "Il Cavalier Turchino"

ceppaloni domenica e martedi torna la mascherata
Ceppaloni.  

Dopo qualche anno di assenza torna a Ceppaloni l'antica rappresentazione popolare della “Mascherata”. In occasione dei festeggiamenti del “Carnevale”, la locale Pro Loco, guidata dal presidente Nino Barone, metterà in scena, con la partecipazione dei giovani del luogo, “Il Cavalieri Turchino”.

Si tratta dell'infinita e affascinante sfida tra il bene e il male con un finale emozionante e sorprendente. Fuochi d'artificio, antichi costumi, grandi scenografie e tanto altro renderanno indimenticabile una delle più famose rappresentazioni popolari delle nostre zone.

Le mascherate sono un “dono” che arriva dal passato, precisamente dal secondo dopo guerra quando nei vari paesi venivano messe in scena le varie rappresentazioni.

Poi questa tradizione era stata smarrita, ma grazie all'intenso lavoro del compianto Ingegnere Giuseppe Di Donato tra la fine degli anni '80 e l'inizio del decennio successivo, sono stati recuperati diversi testi tra cui proprio “Il Cavalier Turchino”. La Pro Loco di Ceppaloni invita tutti ad essere presenti domenica 26 e martedì 28 dalle 18:30 all'Anfiteatro per assistere all'emozionante rappresentazione che sarà dedicata proprio all'Ingegnere Di Donato.