Tartufo patrimonio Unesco: risvolti per Ceppaloni

Si tratta di una opportunità straordinaria per la valorizzazione del territorio

tartufo patrimonio unesco risvolti per ceppaloni

Si tratta di una opportunità straordinaria per la valorizzazione del territorio e della sua vocazione turistica ed enogastronomica..

Ceppaloni.  

“La candidatura del tartufo alla lista del patrimonio immateriale Unesco è un importante riconoscimento alla vocazione agricola dei territori e pone al centro anche il comune di Ceppaloni, nel Sannio, che è città del tartufo.

Ringrazio, dunque, a nome di tutta la comunità per l’impegno profuso il sottosegretario al turismo Dorina Bianchi, che nelle prossime settimane sarà in visita nel Sannio. Il sottosegretario ha dimostrato sensibilità e attenzione verso l’importanza del nostro patrimonio culturale ed enogastronomico”. 

A dirlo è Luigi Barone, membro della direzione nazionale di Alternativa Popolare e dirigente campano del partito. 
 
E aggiunge: “I vertici dell'associazione Città del tartufo e il vicesindaco di Ceppaloni Ettore De Blasio, con il quale abbiamo avuto un confronto costante, hanno seguito da vicino l’iter della candidatura. Si tratta di una opportunità straordinaria per la valorizzazione del territorio e della sua vocazione turistica ed enogastronomica”.

Redazione Bn