Crisi idrica, il Comitato H2O lancia una petizione

Le associazioni si mobilitano per cercare di risolvere l'ormai cronico problema

crisi idrica il comitato h2o lancia una petizione
San Giorgio del Sannio.  

Il Comitato H2O di San Giorgio del Sannio dice basta alla ormai cronica ed annuale crisi idrica ed ha indetto una petizione per chiedere la sostituzione delle fatiscenti reti idriche dell’Alto Calore Servizi .

Da mesi il Comitato “prosegue la sua attività di denuncia e di studio della seria e preoccupante crisi idrica che attanaglia il territorio. Non si è fermato all'alibi strumentale espresso dagli interlocutori istituzionali della "siccità" , seppure la stagione estiva ha aggravato la già critica situazione.  

L'Unione Europea ha chiarito più volte la differenza tra siccità e carenza idrica. Quest'ultima  si verifica quando la domanda di acqua supera la disponibilità di risorse idriche naturali; la prima, invece, in assenza di piogge per un lungo periodo. È sotto gli occhi di tutti l’ingente prelievo da parte dell’acquedotto pugliese dell'acqua Campana, la rete colabrodo, soprattutto nei comprensori più piccoli e interni, la situazione finanziaria dell'Alto Calore, che ha debiti elevatissimi per i costi di energia elettrica, necessaria a far funzionare pompe ed impianti obsoleti”.

Partendo dalle criticità comuni, il comitato ha avviato interlocuzioni con i movimenti cittadini di altre aree provinciali e interprovinciali, per porre in essere azioni comuni. “Sapevamo - spiegano purtroppo, come già preannunciato nei mesi estivi, che la situazione sarebbe peggiorata nella stagione fredda, dimostrando ancora una volta che la strategia dell'installazione di autoclavi (tra l'altro a spese dei cittadini) è semplicemente un palliativo ma non la risoluzione. Pertanto invitiamo tutti i cittadini a partecipare firmando la petizione promossa dall’associazione Cittadinanza Attiva e con il sostegno del Comitato H2O. Nei prossimi giorni pubblicheremo, sulla pagina Facebook del Comitato H2O https://www.facebook.com/comitatoH2O/, un calendario per la raccolta delle firme. Ribadiamo alla cittadinanza il sostegno ed invitiamo i cittadini ad aderire per rendere ancora più incisive le azioni sui territori, ricordando che l'adesione al Comitato è gratuita”.

Il modello per aderire al Comitato H2O si può scaricare dall'indirizzo internet https://goo.gl/AinDxK, compilare ed inviare all'indirizzo email comitato.cittadino.h2o@gmail.com