Un libro su Airola e gli anni di Mimì Romano

Il volume edito da Realtà Sannita verrà presentato venerdì 22 maggio

un libro su airola e gli anni di mimi romano
Airola.  

Il nuovo volume della collana "Comuni dal Sannio" edito dalla casa editrice Realtà Sannita verrà presentato venerdì 22 maggio 2015, alle ore 18, presso il Teatro Comunale di Airola. Il libro scritto da Ettore Ruggiero si intitola Gli anni di Mimì Romano. Airola tra il 1950 e il 1975 ed è dedicato alla storia della città caudina, ed in particolare agli anni in cui la guida del centro airolano fu affidata al sindaco Romano.

 

La presentazione

Introdotti dai saluti istituzionali del sindaco Michele Napoletano, interverranno Pierdomenico Ceccarelli, assessore comunale alla Cultura; Roberto Costanzo; Mario Omaggio; Giovanni Zarro; Giulia Abbate; Vittorio Fucci; Giovanni Melone; e Mino Izzo.

A coordinare l'incontro sarà l'editore Giovanni Fuccio, mentre le conclusioni saranno affidate all'autore Ettore Ruggiero.

 

Dalla quarta di copertina

"La città di Airola, situata nel cuore della Valle Caudina, nei primi anni del dopoguerra- si legge nella quarta di copertina del volume dedicato al centro caudino - fu protagonista di uno straordinario sviluppo ed oggi ben a ragione è considerata tra i centri più fini ed eleganti dell'intera Valle. Quegli anni furono anche gli anni di Mimì Romano, un sindaco davvero speciale che seppe sviluppare la sua operosità progettuale grazie anche ad un forte carisma che lo fecero amare dalla sua comunità. Nel racconto storico di quegli anni emerge anche una classe politica che nei momenti cruciali ha saputo mettere da parte le proprie diversità ed operare unita per il bene di tutti.

 

L'autore

Ettore Ruggiero, nato ad Airola nel 1969, si è laureato nel 2001 in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università “Suor Orsola Benincasa” di Napoli ed ha conseguito i Master in Management dei Beni Culturali e Biblioteconomia e Organizzazione Archivistica.

Abilitato alla catalogazione informatizzata delle opere d’arte, ha lavorato in qualità di collaboratore scientifico presso il Museo del Sannio di Benevento e al Comune di Airola per la direzione della Biblioteca e del Museo Civico. 

Vincenzo De Rosa