Neuropsichiatria infanzia, strutture a Puglianello

Il trasferimento da San Salvatore annunciato da Francesco Rubano

neuropsichiatria infanzia strutture a puglianello
Puglianello.  

È imminente il trasferimento delle attività di neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza dall’attuale sede di San Salvatore Telesino alla struttura di Puglianello, ubicata a Via San Salvatore. Lo annuncia il sindaco di Puglianello Francesco Rubano e aggiunge: "finalmente, dopo oltre 30 anni, la struttura un tempo destinata a casa/albergo per anziani prima e centro diurno per malati di Alzheimer poi, ha la certezza di entrare in funzione per la prima volta. Un altro impegno preso nella passata consiliatura e mantenuto a distanza di pochi mesi da questa amministrazione, cui il popolo ha inteso rinnovare il mandato e la fiducia tributandogli un ampio consenso. Un altro servizio implementato nell’interesse della comunità, che rende la nostra cittadina punto di riferimento nella Valle Telesina per le problematiche relative ai bambini affetti da disturbo dello spettro autistico. In futuro altri servizi potranno essere assegnati  a questa struttura da parte dell’Asl. Un ringraziamento particolare al Direttore Generale uscente dell'Asl, Franklin Picker per la solerzia e la sensibilità mostrate. L’Amministrazione Comunale rivolge altresì un invito agli operatori commerciali, della ristorazione e alle strutture alberghiere per garantire il massimo dell’accoglienza e della ricettività alle famiglie provenienti da fuori per prepararsi a soddisfarne ogni necessità ed esigenza. Noi continuiamo a parlare di fatti concreti. Per una precisa scelta, preferiamo restare silenti dinanzi al malcostume politico e alle cattiverie spazzate via dall’insindacabile giudizio popolare".