Movimento 5 Stelle: ecco i candidati sanniti

Danila De Lucia, Pasquale Maglione, Angela Ianaro e Sabrina Ricciardi in corsa per Camera e Senato

movimento 5 stelle ecco i candidati sanniti
Benevento.  

Presentati nel Sannio i quattro candidati per Camera e Senato alle prossime elezioni politiche. Si tratta di Sabrina Ricciardi (plurinominale) e Danila De Lucia (maggioritario Benevento - Santa Maria Capua Vetere) per il Senato e per la Camera, invece, in corsa Pasquale Maglione (plurinominale) e Angela Ianaro (maggioritario Benevento).

A Palazzo Paolo V presenti i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle, Nicola Sguera e Marianna Farese e la Valeria Ciarambino, capogruppo in Consiglio Regionale che ha immediatamente gettato acqua sul fuoco per quando riguarda malcontenti all'interno del Movimento: “Il Movimento non è un taxi per poter entrare in Parlamento. Quanti hanno presentato ricorso hanno accettato un regolamento e sapevano benissimo che il capo politico del Movimento poteva mettere un filtro per la qualità dei nostri candidati. Nessuna polemica ha fondatezza”, ha chiarito la Ciarambino.

“Noi pensiamo di poter andare oltre il 40 percento dei voti”, ha invece spiegato Pasquale Maglione che ha poi aggiunto: “In un territorio devastato come il Sannio ci sono ancora signori ai quali piace molto la poltrona. Mi sarei aspettato che alcuni di questi personaggi, che vantano di aver fatto tanto, si fossero messi in gioco con l'uninominale. Forse hanno paura”. Maglione poi ha messo l'accento sulla situazione viabilità: “Leggiamo quotidianamente di milioni di euro stanziati per quella o quell'altra strada sannita. La verità è che invece ci sono tantissimi cittadini costretti a scendere a Benevento dal Fortore per protestare a causa della situazione delle loro strade. Nessuno vuole le autostrade – ha rimarcato Maglione – ma solo strade sicure per poter raggiungere i centri fortorini, magari per trasportare velocemente in città un ammalato”.

Ha invece parlato “Una rivoluzione gentile di questo Paese” Danila De Lucia che senza mezzi termini spiega, a chi le chiede cosa l'ha spinta a scendere in politica: “Mi sono stancata di vedere gli altri decidere per me assumendo scelte, tra l’altro, quasi sempre sbagliate. Cercherò di raccogliere il consenso di coloro che alla politica non ci credono più, di coloro che non sono andati più a votare”.

“Sono mille i motivi che mi hanno spinto alla candidatura”, ha spiegato Angela Ianaro. “Non ce la faccio più a vedere i nostri ragazzi formarsi nelle università italiane, poi, lasciare il nostro Paese per andare a lavorare all'estero.
Sabrina Ricciardi è fiduciosa: “Dopo i nostri primi incontri durante i tour elettorali la gente ci ha fatto capire che è davvero è stanca, ha voglia di cambiare e questa è la volta buona”.

Intanto oggi pomeriggio il MoVimento 5 Stelle ha reso pubblici i risultati delle Parlamentarie che hanno decretato i candidati per i collegi plurinominali della Camera, dove hanno votato 39.991 iscritti certificati che hanno espresso un totale di 92.870 voti. Per quelli del Senato 38.878 iscritti che hanno espresso 86.175 voti. Per i candidati sanniti nell'elenco presenti Pasquale Maglione, che ha ottenuto 193 preferenze e Sabrina Ricciardi con 96 voti.