Rubano: "Pronto a scendere in campo come candidato sindaco"

"Un percorso nel segno della continuità"

rubano pronto a scendere in campo come candidato sindaco
Puglianello.  

“Sono pronto a candidarmi nel segno della continuità”. Non ha alcun dubbio su quello che sarà il percorso politico dei prossimi mesi Francesco Rubano che a Puglianello scenderà in campo per la prima volta come candidato sindaco. Già consigliere provinciale e amministratore di lungo corso nonostante la giovane età, Rubano guiderà una lista civica con molte conferme ma nella quale non mancheranno delle new entry: “Mi candido per la prima volta alla carica di sindaco con la lista 'Uniti e coerenti con Rubano sindaco',
nel segno della continuità per un percorso purtroppo interrotto a un anno dall'elezione a causa della scomparsa del sindaco Tonino Bartone. E' un gruppo che allarga la propria programmazione anche ad altre fasce della comunità che pur nella diversità non hanno mai smarrito il sincero rispetto umano e politico sia per la compagine storica, che oggi rappresento, sia per le persone che ne hanno guidato i processi in un periodo ultra-ventennale. La compagine uscente nella quasi totalità ha confermato il proprio impegno per scendere in campo nuovamente - afferma Rubano - ma ci sono già delle new entry, tra cui Giuseppe Bartone, figlio del compianto sindaco, Raffaella Iannotti e Maurizio Mongillo. Un tridente alla prima esperienza politica diretta, ma che nel corso degli anni si sono distinti sul piano sociale e politico tracciandone quindi una linearità rispetto al nostro gruppo politico”.
Entusiasta del percorso intrapreso dalla squadra che scenderà in campo alle prossime elezioni Rubano rileva di “aver registrato grande entusiasmo per il progetto al punto da aver registrato anche ulteriori candidature spontanee”. E commenta: “Un entusiasmo che si innesta anche nel gruppo storico dei circa venti ex amministratori comunali che dagli anni 90' ad oggi hanno amministrato questa comunità con lustro ed amore”.