Pallamano, A2 femminile, Benevento all'esame Salerno

Carofalo:"Affronteremo una squadra giovane ma molto forte"

pallamano a2 femminile benevento all esame salerno
Benevento.  

Fermo il campionato maschile, a scendere in campo nel prossimo week end, saranno le ragazze della femminile che domenica pomeriggio ospiteranno il Salerno per la seconda giornata del campionato di A2 girone D, primo derby stagionale per le giallorosse di coach Boglic. Per Simaldone e compagne c’è tanta voglia di rivalsa dopo il pareggio-beffa di sabato scorso contro il Fondi; un pari, arrivato in modo rocambolesco che non rende merito alla bellissima gara giocata dalle giallorosse,  la vittoria ampiamente meritata è sfumata solo alla fine.

A presentarci il prossimo match e fare un primo resoconto sul suo arrivo nel Sannio è la nuova arrivata Nadia Carofalo, autentico valore aggiunto del roster giallorosso: “Sono molto contenta del mio inizio in maglia giallorossa, sabato scorso è stato bellissimo scendere in campo con le mie nuove compagne, sembrava che giocavamo insieme da una vita. A me interessa il loro percorso di crescita e sono pronta a dare una mano con la mia esperienza a un gruppo cosi giovane come quello giallorosso. Con il Fondi, nonostante abbiamo lottato con grinta e determinazione non siamo riuscite a conquistare la vittoria, forse qualche errore da parte nostra cosi come qualche errore arbitrale ci ha penalizzato non poco. Ora però basta pensare al Fondi, ora la nostra testa è rivolta alla prossima gara contro il Salerno; affronteremo una formazione giovane ma molto forte, sono sicura che ognuna di noi darà il massimo per portare a casa il risultato. Per concludere, penso che lavorando duramente, con il supporto di mister Boglic, raggiungeremo i traguardi prefissati, togliendoci tutte quelle soddisfazioni che questo fantastico gruppo merita per la passione che mette in campo e negli allenamenti”.