La Lega B annuncia l'utilizzo del Var

Saranno effettuati dei test prima dell'introduzione ufficiale nei play off e play out

la lega b annuncia l utilizzo del var
Benevento.  

Consiglio direttivo di Lega B a Milano, a cui ha preso parte anche il presidente Oreste Vigorito in qualità di consigliere. La novità rilevante, tra l'altro già anticipata, è rappresentata dall'utilizzo del Var che sarà introdotto a partire da questa stagione con una iniziale fase di test, per poi essere installato negli spareggi promozione e salvezza. Dall'anno prossimo, invece, sarà attuato a pieno regime su tutti i campi della cadetteria. Un passo in avanti importante, per allinearsi alla serie A, dotandosi di uno strumento tecnologico creato per limitare al meglio gli errori commessi dagli arbitri. 

Il Benevento, tra l'altro, ha già una vasta esperienza con il Var (non senza qualche polemica) maturata nel corso dell'esperienza vissuta nel campionato di massima serie. 

Ecco il comunicato stampa emanato dalla Lega B: 

Assemblea di Lega B oggi a Milano, presenti tutte le società. In apertura si è parlato del dramma che ha colpito Venezia per il quale è stato mostrato in sala anche un video con alcune immagini che hanno testimoniato gli ingenti danni ad attività e patrimoni artistici. L’Assemblea di Lega B ha deciso di intervenire contribuendo con una cifra di 80mila euro alla raccolta fondi istituita per aiutare la città veneta, riservandosi poi di decidere insieme alle istituzioni locali e al club del presidente Joe Tacopina il progetto  sociale, sportivo o culturale da sostenere. Inoltre, insieme alla Lega Serie A, in occasione della 13a e della 14a giornata della Serie A Tim e della Serie BKT, verrà promosso su tutti i campi e sui canali di comunicazione il numero per la raccolta fondi 45500, attivato dalla Protezione civile. Il presidente della Lega B, Mauro Balata, ha ribadito come la Lega B rimanga attenta anche ad altre realtà colpite dal maltempo e si attiverà anche in questi casi se necessario. Il presidente della Lega B ha detto inoltre che ‘Venezia è un patrimonio dell’umanità e territorio di una nostra società. Sono stato in costante contatto in questi giorni con i vertici societari che mi hanno informato di quanto stava accadendo. Come già accaduto l’anno scorso con la donazione dopo il crollo del ponte Morandi sarà individuato un progetto da sviluppare insieme alle realtà locali e al Venezia F.C.’. Il direttore generale del club Dante Scibilia ha voluto ringraziare il presidente Balata e i club associati per ‘la sensibilità dimostrata attraverso questa iniziativa adottata di fronte a un dramma che ha stravolto la vita dei veneziani’. Var. Approvata l’introduzione del Video Assistant Referee nella Serie BKT. Nel girone  di ritorno inizierà la fase sperimentale come richiesto dal protocollo IFAB per la formazione della classe arbitrale, una fase off-line che sarà preludio dell’ingresso della tecnologia nei playoff e playout e quindi integralmente da tutta la prossima stagione. “Lo dico con un senso di soddisfazione, non è stato un discorso facile. Lo abbiamo affrontato con tutto lo staff della Lega e con tutte le società - ha dichiarato Balata -. Prima dell'introduzione della tecnologia ci sarà una sperimentazione offline, prosecuzione di quanto già iniziato dallo scorso agosto a Sportilia. Il Var è importante per una questione di trasparenza e di serenità. Ogni decisione rivista con il sistema tecnologico, nell'ambito del protocollo, rende il clima più sereno. Con questa svolta confermiamo la nostra capacità di innovare. È un passo significativo per la crescita di valore del prodotto Serie B, perché avere una tecnologia così importante vuol dire valorizzarlo ancora di più".