Benevento, Caldirola carico: "C'è un obiettivo da raggiungere"

Il centrale difensivo del Benevento: "Siamo concentrati. Con il Pisa inizierà un nuovo campionato"

benevento caldirola carico c e un obiettivo da raggiungere
Benevento.  

Il Benevento scalda i motori in vista del match di domenica con il Pisa. Quest'oggi i giallorossi hanno svolto un allenamento pomeridiano. Domani si ritroveranno per una nuova seduta, prima della partenza per il ritiro di Venticano. C'è tanta concentrazione. In fondo Inzaghi e il suo staff tecnico non lasciano nulla al caso, nonostante il largo vantaggio in classifica sulle dirette concorrenti alla vittoria finale. La decisione di partire per il ritiro di Roma è stato un segnale inequivocabile sulle intenzioni della Strega, vogliosa e determinata a proseguire al meglio la corsa verso la serie A. 

Con i nerazzurri guidati da D'Angelo comincia un nuovo campionato, molto più complicato rispetto al girone d'andata che si è chiuso poche settimane fa. Lo stesso Pisa si è rafforzato con elementi importanti della categoria, come Vido e Soddimo, che esordiranno proprio al Vigorito. In casa giallorossa si attende "la prima" di Gabriele Moncini: c'è tanta curiosità sul nuovo acquisto che è reputato dagli addetti ai lavori come un eccellente prospetto. 

Il Benevento riparte da tantissime certezze: una su tutte quella che la vede come una delle migliori difese d'Europa. Un dato che gli stregoni vogliono alimentare al meglio, supportati da un Inzaghi che ha tappezzato lo spogliatoio con dei fogli sui quali sono riportati tutti i record che la Strega può battere. 

Luca Caldirola scalpita per difendere al meglio la porta di Montipò. Il centrale difensivo giallorosso è sceso sempre in campo nel girone d'andata, a eccezione del match interno con il Crotone, saltato a causa della squalifica rimediata a Venezia. Il numero cinque è partito, ai microfoni di Ottochannel, dal ritiro di Roma, esperienza importante per l'intero spogliatoio:

"E' stato fondamentale trascorrere quei giorni al Mancini per stare insieme e per ritrovare le nostre abitudini. Abbiamo lavorato molto, in vista del campionato. Con il Pisa inizierà una seconda parte di stagione molto complicata. Siamo motivati e vogliosi di fare bene perché abbiamo un obiettivo da raggiungere. Daremo il massimo per conquistare i tre punti". 

In difesa le scelte di Inzaghi dovrebbero essere già fatte: con Caldirola che scenderà in campo al fianco di Tuia. Sulle corsie esterne, invece, Maggio e Letizia. La Strega non aspetta altro che giocare, c'è un sogno da esaudire.