Tramontana: "Benevento, sarà un ritiro da Champions League"

Parla il responsabile della Gusta Football Trading Company che ha indicato la località austriaca

tramontana benevento sara un ritiro da champions league
Benevento.  

Per Pippo Inzaghi il ritiro estivo è fondamentale. In fondo, le fortune del Benevento dei record sono nate proprio tra i monti di Pinzolo e Moena, dove il tecnico ha avuto modo di compattare un gruppo reduce dalla scottante sconfitta nei play off. La macchina organizzativa si è mossa già da tempo, scegliendo la località di Prato allo Stelvio da febbraio. Il Covid ha rovinato i piani, costringendo il sodalizio giallorosso a disdire tutto e rimettersi al lavoro per scegliere una nuova location, nonostante i tempi molto ristretti, affidandosi all'agenzia "Gusta Football Trading Company" che ha indirizzato il Benevento verso Seefeld in Tirol. 

Il responsabile Massimo Tramontana ha svelato i retroscena della scelta che ha portato la Strega a preparare il prossimo campionato di serie A in Austria: 

"Siamo un'agenzia specializzata nei ritiri delle squadre professionistiche, così come le amichevoli. Ci impegniamo a trovare le location, preparandole a puntino. Questa è stata un'annata un po' particolare a causa del Covid, ma non ci ha fermato. In catalogo abbiamo diverse scelte che proponiamo ai club. Ho avuto modo di contattare il Benevento, società che aveva la necessità di organizzare un ritiro. E' stato fatto un sopralluogo sul posto, ottenendo i giusti apprezzamenti. La meta di Seefeld in Tirol è molto ambita. Abbiamo raggiunto l'accordo in tempi brevi, alla società è piaciuto tutto, dal posto, all'albergo e ovviamente i campi". 

E' una località che in passato ha ospitato anche altre squadre di livello internazionale. 

"Esattamente. E' uno dei luoghi più belli delle Alpi, distante soltanto venti chilometri da Innsbruk. Vanta la presenza di due campi e mezzo in erba naturale. Quest'anno era stato scelto dalla Federazione Tedesca per preparare gli Europei del 2020, questo lascia intendere quanto sia gettonato. Ci sono stati anche top club di assoluto livello, come il Manchester City, il Monaco, la Dinamo e il Galatasaray. Che dire, sarà un ritiro da Champions League per il Benevento". 

Organizzate anche le amichevoli. Il Benevento rientra in questo discorso?

"Certamente. Siamo al lavoro per due amichevoli: una è già confermata e vedrà il Benevento affrontare una delle migliori squadre della Bundesliga. L'altra è austriaca". 

Che approccio c'è stato con il sodalizio giallorosso? 

"Ho avuto una impressione molto positiva. Si nota che c'è l'organizzazione da grande club, soprattutto nei dettagli che fanno sempre la differenza. Sono rimasto piacevolmente impressionato". 

Ci parli della sua agenzia. 

"Siamo molto famosi soprattutto in Turchia, dove abbiamo collaborato per tre anni con il Galatasaray, squadra che porta con sé tantissimi tifosi. Cerchiamo di seguire poche squadre e facendolo al meglio. Vantiamo partnership anche con Lipsia, Valencia, Hoofeneim, Psv e Brescia. Diamo il massimo per rispettare tutte le esigenze delle società".