Benevento, vittoria all'ultimo respiro: la decide Barba al 95'

I giallorossi ottengono il secondo successo consecutivo

benevento vittoria all ultimo respiro la decide barba al 95
Benevento.  

Vittoria all'ultimo respiro da parte del Benevento che ha violato il Menti di Vicenza con il punteggio di 3-2. Dopo essersi portati avanti di due reti con Insigne e un calcio di rigore realizzato da Lapadula nella ripresa, i giallorossi si sono fatti rimontare dagli avversari che hanno riequilibrato il punteggio con le marcature di Crecco e Dalmonte. Nel finale è stato decisivo un colpo di testa di Barba che ha permesso alla Strega di portare a casa tre punti preziosi in chiave classifica. 

Vicenza - Benevento 2-3

Vicenza (4-2-3-1): Grandi; Bruscagin (29'st Alessio), Brosco, Padella, Calderoni (29'st Crecco); Pontisso (41'st Rigoni), Ranocchia; Zonta (1'st Di Pardo), Proia, Dalmonte; Diaw (33'pt Giacomelli). A disp.: Pizzignacco, Confente, Taugourdeau, Ierardi, Sandon, Paoloni. All.: Brocchi 

Benevento (4-3-3): Paleari; Elia (47'st Di Serio), Vogliacco, Barba, Letizia (1'st Masciangelo); Ionita, Viviani (47'st Calò), Acampora (27'st Tello); Insigne (27'st Sau), Lapadula, Improta. A disp.: Manfredini, Basit, Vokic, Moncini, Talia, Pastina, Brignola. All.: Caserta 

Arbitro: Valeri di Roma. Assistenti: Berti e Yoshikawa. IV uomo: Zamagni. Var e Avar: Fabbri e Mastrodonato

Rete: 28'pt Insigne (B), 11'st Lapadula su rig. (B), 32'st Crecco (V), 43'st Dalmonte (V), 50'st Barba (B)

SECONDO TEMPO

96' TERMINA LA PARTITA

95' GOOOOOLLL DEL BENEVENTO! Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Barba insacca di testa e regala i tre punti al Benevento 

92' Entrano Calò e Di Serio al posto di Elia e Viviani 

90' Tre minuti di recupero

88' Clamoroso, pareggio del Vicenza. Cross di Giacomelli per Dalmonte che di testa insacca

86' Entra Rigoni al posto di Pontisso 

77' Il Vicenza riapre la partita: Crecco insacca alle spalle di Paleari capitalizzando un assist di Giacomelli

74' Per il Vicenza ci sono Alessio e Crecco al posto di Bruscagin e Calderoni 

72' Entrano Tello e Sau al posto di Acampora e Insigne 

69' Risponde Insigne che sfiora la parte alta della traversa 

68' Azione solitaria di Giacomelli che calcia da buona posizione: decisiva una deviazione di Vogliacco che salva il risultato 

65' Forte sinistro di Acampora che sfiora di poco la porta 

57' Si crea un parapiglia dopo il gol di Lapadula: i calciatori del Vicenza contestano una esultanza dell'attaccante che si sarebbe rivolto nei confronti della tifoseria locale toccandosi l'orecchio. Ammoniti Lapadula e Bruscagin

56' Dagli undici metri insacca Lapadula per il 2-0

55' Rigore per il Benevento! Improta e Brosco si contendono una palla, Lapadula interviene e viene atterrato. Valeri indica il dischetto 

52' Bella palla di Masciangelo per Lapadula: il colpo di testa finisce sul fondo

45' Cambiano entrambe le squadre: per i giallorossi entra Masciangelo al posto di Letizia. Tra i padroni di casa c'è Di Pardo al posto di Zonta 

45' Comincia la ripresa 

PRIMO TEMPO

47' Termina il primo tempo con il Benevento in vantaggio

45' Due minuti di recupero 

44' Barba è dolorante, per adesso stringe i denti

43' Proia atterra Barba: ammonito 

41' Testa di Bruscagin sugli sviluppi di un angolo: la palla sorvola la traversa 

38' Ammonito Vogliacco per fallo su Dalmonte 

33' Diaw non riesce a proseguire l'incontro a causa di un infortunio: Brocchi inserisce Giacomelli al suo posto 

28' GOOL DEL BENEVENTO! Segna Insigne con una rete spettacolare dalla distanza che non lascia scampo a Grandi

21' Conclusione dalla distanza di Diaw: Paleari c'è

20' Occasione Vicenza: palla dalle retrovie, con Diaw che fa sponda ti testa per Zonta che va alla conclusione: Paleari respinge con un bell'intervento

17' Ancora Benevento: apertura di spessore di Barba per Lapadula che appoggia per Insigne: l'attaccante ci arriva a botta sicura, ma Grandi si oppone 

15' Si fa vedere il Benevento: forte sinistro di Acampora dal limite che trova la respinta di Grandi

14' Diaw ruba palla a Letizia, si invola in area ma la sua conclusione sorvola la traversa da posizione defilata 

12' Tiro debole di Ranocchia: para Paleari

11' Tiro - cross di Dalmonte, Barba anticipa Diaw e devia la sfera che finisce tra le braccia di Paleari

7' Dialogo tra Dalmonte e Ranocchia con quest'ultimo che prova il tiro: palla deviata in angolo

0' Comincia la partita 

LE SCELTE 

Caserta conferma in toto l'undici che ha battuto la Reggina. Solito 4-2-3-1 per il Vicenza con Pontisso dal primo al minuto al fianco di Ranocchia nella coppia mediana. In avanti c'è Diaw. 

PRE PARTITA 

Il Benevento si presenta al Menti di Vicenza a distanza di pochi giorni dalla bella vittoria ottenuta al Vigorito contro la Reggina. I giallorossi cercano conferme e continuità per proseguire al meglio la marcia dopo la flessione caratterizzata dalle sconfitte con Brescia, Frosinone e Pisa. Aspettative simili da parte del Vicenza che ha cominciato la stagione in maniera totalmente negativa, ma il successo di Crotone gli ha permesso di ritrovare parzialmente il sorriso.