Paduli, futuro incerto: a rischio l'iscrizione alla Prima

Il club gialloblù dopo 3 anni di attività rischia di scomparire in attesa di qualche novità

paduli futuro incerto a rischio l iscrizione alla prima
Paduli.  

Il Paduli è una delle società di Prima Categoria alle prese con un futuro carico di dubbi e punti interrogativi. La poltrona di presidenza lasciata vuota da Ivo D’Angelis e l’addio dell’allenatore Ciro Mauro, accasatosi al Molinara sono stati i segnali più importanti che hanno portato il club gialloblù davanti un bivio difficile da attraversare. Però nulla è andato perso perchè c’è qualche giocatore come il capitano Gianfranco Colangelo che spera in un ingresso in società di qualche nuova figura, capace di portare avanti una bella realtà calcistica e di non farla scomparire dopo soli 3 anni di attività. Dunque, Paduli come Dionis Telesia sono le piazze in attesa di conoscere il loro futuro. Tutti ci auguriamo che sia un futuro pieno di soddisfazioni per entrambe le realtà che sicuramente sapranno superare questo periodo di difficoltà. 

Ionut Stefan Di Nuzzo