Under 17, pareggio ricco di gol a Cosenza

I giallorossi si fanno recuperare nel secondo tempo

under 17 pareggio ricco di gol a cosenza
Benevento.  

Rocambolesco pareggio per il Benevento nella trasferta di Cosenza. I giallorossi sono riusciti a passare in vantaggio dopo nove minuti grazie a un calcio di rigore trasformato da Romanelli. Nell'azione che ha portato alla massima punizione è stato anche espulso Aceto, permettendo alla truppa di Romaniello di giocare in superiorità numerica. Nonostante questi fattori positivi, i padroni di casa hanno trovato il pareggio al 10' con Bellastro. Il Benevento non si è perso d'animo e al 24' ha siglato il bis con Pietroluongo. Al 36' è arrivato anche il terzo gol che ha portato la firma di Ferraro, anche se due minuti più tardi ha pareggiato gli uomini in campo a causa dell'espulsione di Ciaravolo.

Nella ripresa il Cosenza ha accorciato le distanze al 15' con una rete di Bellastro e ha ottenuto il definitivo 3-3 ancora una volta con l'attaccante rossoblu, oggi in stato di grazia. Nei minuti finali i giallorossi hanno avuto diverse occasioni per passare di nuovo in vantaggio, ma non sono riusciti a perforare la retroguardia calabrese. Nella prossima giornata il Benevento affronterà il Frosinone all'Avellola.

Ecco gli undici scesi in campo: Savarese, Menichino, Andreozzi, Esposito, Montanino, Ciaravolo, Delle Curti, De Rosa, Ferraro, Romanelli, Pietroluongo

Ivan Calabrese