La Primavera espugna Frosinone: decisivo un gol di De Caro

Ottima vittoria per la truppa di Bovienzo

la primavera espugna frosinone decisivo un gol di de caro
Benevento.  

Frosinone – Benevento 0-1

Frosinone: Marcianò, Cerroni, Esposito A., Capodanno, Angeli (25’st De Florio), Tonetto (10’st Notaristefano), Natalucci, Obleac, Mancini (25’st Altobello), Errico, Simonelli (10’st Alfonsetti). A disp.: Capogna, Scorzoni, D’Angeli, Esposito G.. All.: D’Antoni

Benevento: Carriero, Onda, Rillo (42’st Fall), Nembot, Pastina, De Caro, Santarpia (23’st Mancino), Mirante, Di Serio, Dublino (39’st De Siena), De Luca. A disp.: Andrei, Pinto, Rimoli, Federico, Di Ronza, Balsamà. All.: Bovienzo

Arbitro: Longo di Paola

Assistenti: Catafio di Lamezia Terme e Terenzio di Cosenza

Marcatore: 24’pt De Caro

Grande successo per la Primavera che ha espugnato di misura il terreno di gioco del Frosinone, ottenendo il primo sigillo stagionale lontano dalle mura amiche. Decisiva è stata una marcatura realizzata da capitan De Caro al 24’ del primo tempo. Alla fine la truppa di Bovienzo è riuscita a portare a casa i tre punti grazie a una prestazione tosta, arcigna e di carattere. Il Benevento balza a quota sedici punti in classifica e scavalca proprio i ciociari, ma nel prossimo weekend sarà costretto a stare fermo a causa della sosta individuale. Si riprenderà il 2 febbraio all'Avellola contro il Crotone.