Primavera, ko del Benevento sul campo del Crotone

I giallorossi hanno chiuso in dieci. Non è bastata la doppietta di Garofalo su rigore

primavera ko del benevento sul campo del crotone
Benevento.  

Crotone - Benevento 3-2

Crotone: Figliuzzi, Panza, Rodio (38'st Amerise), Yakubiv, Simone, Mariani, Lonetto, Itrak, Trotta (21'st Tripoli), Sapone (40'st Filosa), Carbone (21'st Manglaviti). A disp.: D'Alterio, Lerose, Noce, Strancia, Lucanto, Basile, Bastianelli, Cataldi. All.: Moschella 

Benevento: Carriero, Andreozzi, Ciaravolo, Alfieri, Pastina, Vitale, De Rosa, Mirante (9'st Ferraro), Mancino (21'st Trque), Garofalo, Onda (9'st Delle Curti). A disp.: Quartarone, Solimeno, Menichino, Gargiulo, Federico, Alba, Dublino. All.: Romaniello 

Arbitro: Catanoso di Reggio Calabria 
Assistenti: Pedone di Reggio Calabria e Terenzio di Cosenza 

Marcatori: 28'pt Sapone su rig. (C), 33'pt Garofalo su rig. (B), 39'pt Carbone (C), 6'st Sapone su rig. (C), 27'st Garofalo su rig. (B) 

Note: Espulso Pastina al 35'st 

Cinque gol, quattro calci di rigore e un'espulsione. Non sono di certo mancate le emozioni nel match dell'ottava giornata del campionato Primavera tra Crotone e Benevento. I giallorossi sono stati sconfitti per 3-2, trovando il terzo ko nelle ultime quattro gare. A passare in vantaggio sono stati i padroni di casa dopo ventotto minuti di gioco, grazie a un penalty trasformato da Sapone. La truppa di Romaniello ha riequilibrato il punteggio al 33', con il solito Garofalo che ha capitalizzato al meglio il tiro dagli undici metri. Il Crotone, però, ha chiuso il primo tempo in avanti: al 39', infatti, è stato Carbone a siglare il raddoppio calabrese. 

Nella ripresa i rossoblu hanno messo a segno il tris, ancora su rigore, con Sapone. Il Benevento ha accorciato le distanze con un altro penalty trasformato da Garofalo, ma le speranze di poter pareggiare i conti sono tramontante con l'espulsione di Pastina, giunta al 35'. 

Nel prossimo weekend la Primavera non scenderà in campo per via della sosta del campionato: la ripresa è fissata al 23 novembre, quando all'Avellola si presenterà il Frosinone.