Trasporti pubblici e turismo, niente più file

Eav ed Abbac hanno sottoscritto quest’oggi una convenzione importante

trasporti pubblici e turismo niente piu file

Trasporti pubblici e turismo, niente più file per i viaggiatori alla ricerca di un biglietto per la circumvesuviana e la cumana.

Napoli.  

Eav ed Abbac hanno sottoscritto quest’oggi una convenzione per la distribuzione e rivendita  di biglietti nelle strutture ricettive extralberghiere della Campania. 

 L’ente che gestisce Circumvesuviana e Cumana e i collegamenti bus del territorio metropolitano con la Penisola Sorrentina, l’area vesuviana e flegrea fornirà ai gestori associati all’Abbac i biglietti per le corse ordinarie e speciali di Campania Express e Cumana Express.

 All’incontro hanno preso parte il presidente Eav Umberto De Gregorio e il presidente Abbac Agostino Ingenito. Alla base dell’accordo c’è la volontà di potenziare i servizi per i viaggiatori e turisti che arrivano sempre più sul territorio e che richiedono un trasporto pubblico efficiente ed eco sostenibile. Con questa convenzione  i gestori di bed and breakfast, affittacamere, case ed appartamenti per vacanze, potranno divulgare le informazioni sugli orari e distribuire i biglietti per le corse ordinarie e dei servizi  di trasporto speciale. 

“Colmiamo un gap per risolvere il problema delle file per l’acquisito di un biglietto e per offrire più servizi agli ospiti,  che potranno accedere preventivamente alle informazioni sulla rete dei trasporti pubblici gestiti da Eav e  ottenere i biglietti per le corse ordinarie e per quelle speciali”- ha cosi dichiarato il presidente Abbac Agostino Ingenito.