Varcaturo, 30 cuccioli lasciati morire in una casa discarica - il video

Intervengono i carabinieri, donna 50enne denunciata per maltrattamenti di animali

Borrelli (Europa Verde): "scene di ordinaria barbarie".

Giugliano in Campania.  

I carabinieri della stazione di Varcaturo - su segnalazione di alcuni cittadini - sono intervenuti in un'abitazione dove hanno rinvenuto una vera e propria discarica. All'interno rifiuti di ogni genere, ma anche 30 cani tra cui 8 cuccioli lasciati completamente abbandonati senza acqua, né cibo. L'abitazione era stata lasciata qualche giorno prima dall'inquilina 50enne che era stata colpita da sfratto.

Gli animali sono stati soccorsi e affidati al servizio veterinario dell'Asl ma sfortunatamente tre di loro erano già morti per malnutrizione. La donna è stata denunciata per maltrattamenti di animali e per gestione illecita di rifiuti ed è stata segnalata ai servizi sociali del posto. I volontari adesso stanno cercando persone che adottino i superstiti. 

"Voglio ringraziare i Carabinieri, la Asl e i volontari per quello che hanno fatto. Queste sono scene oramai di ordinaria barbarie. Mi appello a tutti i cittadini affinchè diano una mano nell'adottare i poveri superstiti di questa triste vicenda" dichiara il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli a cui in tanti hanno segnalato la vicenda allucinante.