Lancia petardo su una 16enne: beccato con la videosorveglianza

La ragazza è ancora in ospedale

lancia petardo su una 16enne beccato con la videosorveglianza
San Giuseppe Vesuviano.  

Follie di Capodanno da parte di un 28enne di San Giuseppe Vesuviano. Infatti il giovane M.G. di 28 anni è stato rintracciato grazie ai filmati di alcuni esercizi pubblici e privati di San Giuseppe ed è stato denunciato. Per uno stupido scherzo il giovane insieme con alcuni amici la notte di san Silvestroaveva lanciato un grosso petardo contro la ragazzina. Lo scoppio le ha causato ferite multiple giudicate guaribili in 30 giorni. La 16enne si trova ancora ricoverata all’ospedale Cardarelli di Napoli