Rumeno violento picchia selvaggiamente la moglie: arrestato

E' accaduto davanti ai figli piccoli. Ancora una grave storia di violenza in Campania

rumeno violento picchia selvaggiamente la moglie arrestato

I poliziotti hanno accertato che l’uomo, poco prima, aveva aggredito la donna più volte, incurante dei due bambini piccini, tanto che la vittima aveva cercato aiuto e rifugio nell’abitazione di una vicina...

Ischia.  

Ha picchiato ripetutamente la moglie sotto gli occhi dei figli minori. Una scena agghiacciante, l'ennesima, purtroppo, in Campania. Teatro di quest'ultimo episodio è stata l'isola di Ischia. La Polizia, intervenuta tempestivamente, ha evitato una tragedia, arrestando un 31enne rumeno.

L'uomo dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia.Sono stati alcuni vicini ad allertare il113. Quando sono arrivati, i poliziotti hanno sorpreso l’uomo mentre urlava e pronunciava frasi offensive e violente nei confronti della moglie.

La vittima, con evidenti ecchimosi e tumefazioni al volto, stringeva tra le sue braccia i due figli minorenni in uno stato di forte agitazione.

I poliziotti hanno accertato che l’uomo, poco prima, aveva aggredito la donna più volte, incurante dei piccoli, tanto che la vittima aveva cercato aiuto e rifugio nell’abitazione di una vicina.

E' stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Napoli “Poggioreale”.