Torre Annunziata: arrestato spacciatore in flagrante

L'accusa per Francesco Troncato, 53 anni, sorpreso a vendere droga in centro

torre annunziata arrestato spacciatore in flagrante
Torre Annunziata.  

Sembravano semplici incontri casuali che avvenivano in strada. Strette di mano e pacche sulle spalle. In realtà invece l’uomo stringendo la mano cedeva dosi di marijuana ai suoi acquirenti in cambio di soldi. 

E' quanto sostengono i carabinieri che a Torre Annunziata hanno arrestato Francesco Troncato, 53 anni, già noto alle forze dell'ordine, sorpreso in flagranza mentre spacciava droga per le vie del centro cittadino. I militari hanno osservato a lungo i movimenti dell'uomo ed avrebbero accertato due cessioni ad altrettanti ''clienti''. Gli incontri apparentemente casuali avvenivano lungo una strada molto affollata. Una rapida stretta di mano e poi lo scambio droga-denaro. Tutto è avvenuto sotto gli occhi dei carabinieri che hanno bloccato e segnalato alla Prefettura i due acquirenti e perquisito lo spacciatore. Nelle tasche di  Troncato sono state trovate altre otto dosi della stessa sostanza pronte per la vendita. Nell'abitazione, durante la successiva perquisizione, i militari hanno poi rinvenuto un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente. L'arrestato è stato posto ai domiciliari, in attesa di giudizio.