Napol -Genk: in Belgio avvertono "Napoletani fanno imboscate"

Dal sito della squadra Belga: "Non hanno una buona reputazione: non indossate sciarpe"

napol genk in belgio avvertono napoletani fanno imboscate
Napoli.  

“Attenzione ai tifosi del Napoli”. E' il messaggio diffuso dal Genk, che sarà impegnato martedì prossimo nell'ultima sfida del girone Champions al San Paolo contro il Napoli, e che deciderà la qualificazione agli ottavi della massima competizione europea e indirizzato ai suoi tifosi: “«I tifosi napoletani possono tendere imboscate e non sempre hanno una buona reputazione – si legge sul sito ufficiale  della squadra belga. «Per questo vi consigliamo di non andare in giro per la città con addosso i colori della squadra. Ognuno sarà responsabile del proprio comportamento, vi chiediamo di essere vigili e attenti durante la trasferta». E' accaduto in passato e nelle sfide europee che i tifosi di squadre avversarie abbiano avuto disavventure più o meno serie a Napoli, con scontri e a volte coltellate all'esterno del San Paolo. Casi di accoltellamenti si sono registrati ad esempio coi tifosi del Liverpool, del Bayern, della Dinamo Kiev, e anche in Europa League,  con gli svedesi dell'Aik di Solna.