Napoli: Taxi abusivi controlli della Polizia Municipale

Ncc abusivi scoperti a Marechiaro, piazza Garibaldi, largo Sermoneta

napoli taxi abusivi controlli della polizia municipale
Napoli.  

Controlli serrati nell'ambito delle attività di contrasto all'abusivismo dei trasporti sono stati effettuati nel weekend scorso dal nucleo di Polizia Turistica della Polizia municipale di Napoli, coordinato dal capitano Pagnano, 

Le azioni fanno seguito all'incontro operativo tenutosi nei giorni scorsi tra il vicesindaco Panini, l'assessore con delega alla Polizia municipale Clemente, il consigliere comunale Langella, il dirigente D'Alessio e il comandante della Polizia locale, Esposito. Dalle verifiche è stata sorpresa in via Marechiaro un'automobilista intenta al servizio di NCC senza la prescritta autorizzazione, alla guida di un veicolo privo di assicurazione e con la patente scaduta.

La donna è stata sanzionata per complessivi 6151 euro ed è scattato il sequestro del veicolo. NCC abusivi sorpresi anche in piazza Garibaldi e in largo Sermoneta. In tutti i casi sono state elevate multe ed è scattato il fermo amministrativo dei veicoli. A seguito di un appostamento, in via Nuova Poggioreale è stato sorpreso il conducente di un'auto sprovvista di assicurazione e con patente revocata. L'uomo è stato sanzionato per un importo di 6409 euro. Sono stati soggetti a controlli anche numerosi tassisti e bus per il trasporto di linea per verificare la conformità al codice della strada e alle prescrizioni dettate dalla normativa vigente per il contenimento del Covid19. La Polizia locale fa sapere che i controlli proseguiranno ''costanti'' anche nei prossimi fine settimana.