Napoli, si stacca un ponteggio a causa del vento: poteva essere una strage

Borrelli: "Vogliamo attendere che si verifichi un’altra tragedia prima di intervenire"

napoli si stacca un ponteggio a causa del vento poteva essere una strage

Via Chiaia, si stacca un ponteggio a causa del vento. Borrelli: “Questa volta nessun danno ma davvero vogliamo attendere che si verifichi un’altra tragedia prima di intervenire? Contro le allerte meteo: rimodulazioni delle città e rispetto ambiente"

Napoli.  

Ancora danni causati dal Maltempo a Napoli. A causa delle forti raffiche di vento si è staccato una porzione di ponteggio da uno storico edificio di via Chiaia.  Il ponteggio è rimasto sospeso senza precipitare al suolo. Non si segnalano danni a cose e a persone.

Sul posto sono giunti gli agenti della polizia locale ed i vigili del fuoco che hanno immediatamente messo in sicurezza la zona.

“Abbiamo chiesto che la situazione venga al più presto portata alla normalità e che non vi siano neanche i minimi rischi per la pubblici sicurezza.”- ha affermato Il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli- “Ancora una volta ci è stato dimostrato quanto siamo impreparati di fronte alle allerte meteo che, come diciamo da tempo, saranno sempre più frequenti e pesanti, e questo è dovuto al surriscaldamento globale a causa dall’inquinamento.

Urge un piano per la rimodulazione delle strutture e delle infrastrutture del territorio e soprattutto un cambiamento dello stile di vita e delle produzioni in rispetto dell’ambiente. Questa volta non ci sono stati danni ma davvero vogliamo sfidare la sorte e rischiare una tragedia?”