Napoli, Hamsik ha firmato per il Dalian: i dettagli

Agli azzurri venti milioni di euro. Due retroscena sulla trasferimento dell'ex capitano in Cina

napoli hamsik ha firmato per il dalian i dettagli
Napoli.  

Marek Hamsik ha firmato per i cinesi del Dalian: tra domani e dopodomani l'ormai ex capitano del Napoli sbarcherà in Asia. Accordo raggiunto per 18 milioni di euro più 2 di bonus: trasferimento a titolo definitivo e non prestito con obbligo di riscatto, come era stato pattuito inizialmente. Proprio il cambio della formula del trasferimento ha comportato l'accumulo di qualche ora di ritardo rispetto ai programmi, ma la sostanza non cambia. Dopo dodici stagioni in maglia azzurra, l'avventura all'ombra del Vesuvio dello slovacco volge al termine: visite mediche a Madrid, rientro in patria e, poi, partenza alla volta della Cina.

Hamsik potrebbe tornare al “San Paolo” nei prossimi mesi, in concomitanza con un match di cartello, per congedarsi con più calma rispetto ai frettolosi e per certi versi criptici saluti alla fine della partita con la Sampdoria. E, intanto, spuntano dei retroscena sull'affare: il Dalian ha, infatti, anche interessi nel mondo del cinema e non è da escludere che nell'intesa ci sia un progetto cinematografico da sviluppare in sinergia con Aurelio De Laurentiis. Le due squadre potrebbero, inoltre, affrontarsi in amichevole la prossima estate. Già la scorsa di estate Hamsik, finito pure nel mirino di altri cinesi, quelli proprietari del Milan, era stato a un passo dall'addio; dall'intraprendere l'esperienza ora alle porte, ma non se ne fece nulla. Adesso i tempi sono maturi. Titolo di coda sulla lunga storia partenopea di Marekiaro.