Napoli, ecco la svolta dopo il "post tattico" per Hamsik

Lo slovacco giocherà in Cina. Domani il Napoli a Firenze per provare a tornare a -6 dalla Juventus

napoli ecco la svolta dopo il post tattico per hamsik
Napoli.  

Le trattative ai tempi del web. Con il "post tattico” pubblicato sul proprio profilo Twitter ufficiale, il Napoli ha, in fin dei conti - letteralmente -, ottenuto ciò che voleva: un rilancio da parte dei cinesi del Dalian per Marek Hamsik.

L'affare, che si era apparentemente arenato lo scorso mercoledì sera, come annunciato via social dal club partenopeo, sta per essere definitivamente condotto in porto secondo quanto voluto dalla società del presidente De Laurentiis, sia in termini economici, sia di modalità del trasferimento: nessun prestito con obbligo di riscatto, ma cessione a titolo definivo; niente pagamento in rate ma in un'unica soluzione con un ritocco verso l'alto delle cifre inizialmente trapelate: non 18 milioni più 2 di bonus, ma 20 più 5 con lo stipendio netto per il calciatore salito da 9 a 10 milioni netti a stagione.

Lo slovacco, da ieri a Madrid, poiché fortemente determinato a non indietreggiare rispetto alla decisione professionale e di vita presa, ha già svolto le visite mediche di rito venendo, ovviamente, escluso dall'elenco dei convocati per la trasferta di domani, con calcio d'inizio alle 18, contro la Fiorentina. Già, il campionato: passato quasi in secondo piano rispetto all'addio, ormai certo, del capitano, ma da non trascurare. Il “Franchi” rievoca ricordi tutt'altro che piacevoli, con il brusco risveglio dal sogno scudetto per il Napoli di Sarri ad aleggiare come uno sgradevole spettro.

Meglio, allora, concentrarsi sul calcio giocato per provare a ridurre momentaneamente a 6 i punti di ritardo dalla Juventus, impegnata domenica (ore 18), al “Mapei Stadium”, contro il Sassuolo di Roberto De Zerbi.